AFRICA MACELLI 1- MARINA 2. Peccato…

La prima partita del torneo è andata male, usciamo battuti 2 a 1 dalla Marina. Un primo tempo bruttino un secondo tempo in crescita e tanta sfortuna ci vedono sconfitti da una squadra che non ha giocato gran chè  bene ma ha sfruttato al massimo le poche occasioni che le sono capitate. Un errore del  capitano regala la palla a Pierotti che non sbaglia solo davanti a Vitaloni, ed una punizione rimpallata da un avversario(da ripetere) ‘lancia’ ancora Pierotti a tu per tu con Vitaloni che non può niente sul tiro ravvicinato della punta marinella. L’Africa cresce col passare del tempo, forse troppo tardi, grazie al cambio di modulo di Mister Bianchi e al bolide del solito Balduini, subentrato ad uno affaticato Bertoni, che rinvigorisce i leoni africani. Poi è tutto un assedio giallo blu ma la  fortuna non è dalla nostra parte e alla fine resta il rammarico di averci creduto troppo tardi.

Ed ora vediamo la pagella.

VITALONI voto 6,5   Sui gol non può niente. per il resto qualche intervento che solo la classe del portierone giallo blu fanno sembrare normale amministrazione.

VIVIANI voto 6    Appena rientrato da un infortunio importante deve ritrovare lo smalto e i tempi che lo hanno reso uno dei giocatori più interessanti dello scorso torneo.

CAPITANINI voto 7   Sicuro in ogni intervento. Ormai divenuto pedina importante della difesa migliora di torneo in torneo. Sicurezza.

PILLON  voto 6,5    Prestazione sempre di livello e di esempio per tutta la squadra macchiata aimè  da un errore che porta in vantaggio l’avversario. Per il resto guida la difesa come il solito CAPITANO.

FRANCESCONI  voto 6,5  ‘Frenato’  sulla linea difensiva scalpita quando,palla tra i piedi, si trova davanti l’avversario che la sua natura lo porta subito a dribblare,  nel punto peggiore del campo. Svolge il compito che Mister Bianchi gli chiede ma la sua indole e soprattutto i tifosi lo vorrebbero vedere più avanti dove può far male.

LUCARINI  voto 6,5  Dove lo metti lo metti, fa sempre la sua parte. Parte mezza punta a ridosso di Bigicchi, scala a centrocampo e finisce difensore ma è sempre LUCARINI CUORE GIALLO BLU.

BERTONI  voto 6  Il suo ruolo è quello di  ‘sequestrare’ il centrocampo ma per farlo ci vuole una condizione fisica al top e ieri sera non sembrava averla.  Una settimana di ‘riposo’ servirà al centrocampista a ritrovare la freschezza necessaria. Importante.

GENOVESI  voto 6  Idem con patatine. Troppo affaticato per arginare il centrocampo come sa fare,  un po’ meglio nell’impostazione ma Matteo sa fare molto di più e noi lo aspettiamo. Dai Matte’.

BRESCIANI   voto 6,5  Un primo tempo quasi invisibile, cresce alla distanza grazie alla sua forza fisica nonostante la soglia de i 40 anni e allo spostamento in attacco, ruolo che predilige nel torneo. Lotta su ogni pallone e cerca fino in fondo il gol che anche per sfortuna non trova.

PAGNI  voto 6,5   E’ uno degli ultimi ‘acquisti’ della squadra, ma gioca e dirige da veterano. Brilla di luce propria, gioca, salta e imposta. Parte in avanti per poi retrocedere ma ovunque  si fa notare. Unica pecca la punizione da cui scaturisce il raddoppio marinello, giustificato dalla voglia di rimontare e comunque era da ripetere per la distanza. Grande.

BIGICCHI voto 6   Nel primo tempo è troppo solo ed  è facile preda dei centrali avversari. Nel secondo tempo affiancato da Bresciani  tova qualche spazio in più ma soprattutto la ‘rabbia’ e la grinta per lottare su ogni pallone. Manca il gol per un soffio, ma si rifarà alla prossima.

MOSCHETTI  voto 6  Entra quando la partita è parecchio in salita  e cerca di dare il suo contributo  creando apprensione là davanti. Con Balduini dà la carica ai compagni e ha il merito di  crederci  fino in fondo.

BALDUINI  voto 7,5  Non si capisce se entra nel momento migliore della squadra o è la squadra che beneficia del suo ingresso per crescere. Una cosa è certa quando è in campo si vede e quel missile terra aria che distrugge la porta avversaria trasforma , rafforza e moltiplica la rabbia e la reazione dei leoni africani. Poi anche nell’assedio finale è sempre presnte nella lotta e nella mischia ma per l’Africa…non è serata. DETERMINANTE.

LA PANCHINA  voto 8  A tutti i giocatori che hanno incitato,incoraggiato  e applaudit0 i compagni che  giocavano mentre loro erano in panchina. E’ lo spirito giusto per poter andar lontano.

BIANCHI  voto  6   Nel primo tempo la squadra non gioca come voleva lui ed è bravo a cambiare modulo. Non perde la lucidità ed è bravo ad azzeccare i cambi.

Infine un grazie anche alle African Cheers che anche ieri sera non hanno mai smesso di tifare e incitare i giocatori, non scrivo i nomi perchè tutti non  li ricordo ne dico uno per tutti: la Debora, la tutor. Perchè anche quest’anno ha messo insieme un’altro bel gruppo. Grazie.

PS :  qualcuno mi ha detto che sono stato troppo generoso nelle pagelle. Può darsi …sono AFRICANO!

Annunci

7 Risposte to “AFRICA MACELLI 1- MARINA 2. Peccato…”

  1. alessio Says:

    Evviva, viva la beca… evviva… ma una sega…
    Forza ragazzi, stasera cuore, gambe… tutto
    FORZA!!!

  2. francesca Says:

    Forza africa!!! rifacciamoci domani sera!! ah.. mancini la prossima volta le pagelle le vogliamo anche noi!!!!

  3. alessio Says:

    NON MOLLARE MAI, NON MOLLARE MAI…

  4. alessio Says:

    Forza ragazzi!!! Palla a terra, coltello fra i denti e non ci ferma nessuno.
    NON MOLLARE MAI, NON MOLLARE MAI…

  5. consigli andrea Says:

    è mancata solo un po di cattiveria sportiva ma credo che questi giocatori si riscatteranno tanto siamo africani

  6. capi Says:

    Grande mancio…le pagelle sono veritiere in fondo.Forza ragazzi da mercoledi niente scherzi. 11 Leoni….anzi 22! Vamos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...